A maggio, la leggerezza è al vapore!

Scritto da Barbara il 30/04/2017 – 20:59 -

Ma quanto è fantastica la cottura al vapore? È veloce, facile e permette di preparare tantissimi piatti diversi, una volta che si è fatta un po’ di pratica. Insomma, avrete capito che nel numero di maggio di Cucina Naturale appena arrivato in edicola troverete numerose ricette dedicate alla cottura light&salutare per eccellenza. E pure io, nell’articolo dedicato alla dieta non ho fatto eccezione. In effetti mi sono accorta che spessissimo indico di cuocere gli ortaggi al vapore, come è il caso del purè colorato previsto per la cena di giovedì e che vi metto come “assaggio” del mese. Ho solo un consiglio a proposito di questo tipo di cottura, se ancora non l’avete adottata di routine e la sentite ancora un po’ estranea. Ed è quello di procurarvi l’attrezzatura giusta per voi, per le vostre esigenze di tempo. Io che corro sempre in cucina, ad esempio mi trovo benissimo con le pentole di acciaio con il loro cestello che sono abbastanza grandi per permettermi di cuocere la quantità di verdure o altro per tutta la famiglia e, in più, risultano veloci da pulire. Non me ne vogliano troppo i sostenitori dei meravigliosi cestelli di bambù cinesi….

Menu 100% vegetale, senza latticini e glutine

Tofu saltato con purè colorato al rosmarino
Tagliate a tocchetti della stessa dimensione 250 g di patate e 200
g di carote, quindi cuocetele al vapore per 15-20 minuti (dipende
dalla grandezza dei pezzi). Passatele allo schiacciapatate e
conditele con olio, sale e rosmarino tritato molto fine. Lasciate
insaporire per qualche minuto. Nel frattempo, riducete in dadini
80 g di tofu e saltateli in poco olio irrorandoli con aceto
balsamico, dorandoli in modo uniforme. Completate il menu con
una manciata di rucola o di spinaci da insalata tritati.


Tags: , ,
Postato in Diete dimagranti, Diete veloci, Fa’ la dieta giusta, News, Obesità, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento