Amiche fragole: team italiano ne studia l’azione antitumorale

Scritto da Barbara il 25/04/2017 – 17:45 -

È frutto di una equipe internazionale composta per la maggioranza da ricercatori italiani lo studio appena pubblicato su Scientific Reports che ha provato l’efficacia dei piccoli frutti rossi contro le cellule tumorali. “Abbiamo mostrato per la prima volta che l’estratto di fragole, ricco di composti fenolici, inibisce la proliferazione delle cellule tumorali del seno in modelli in vitro e in vivo“, racconta Maurizio Battino, ricercatore dell’Università Politecnica delle Marche, nonché uno degli autori dello studio.  Già in passato altre ricerche  avevano dimostrato che l’assunzione di 500 grammi di fragole al giorno, anche grazie all’alto contenuto di polifenoli, garantiva un benefico effetto antiossidante, antinfiammatorio e riduceva i livelli di colesterolo nel sangue.
Tuttavia, gli stessi  autori sottolineano che la maggior parte delle malattie, compreso il cancro, sono molto complesse e coinvolgono numerosi sistemi cellulari e molecolari. E anche se i risultati dello studio sono senza dubbio validi per comprendere i potenziali effetti delle fragole sul cancro al seno, devono però essere completati da studi clinici ed epidemiologici per verificare se sugli esseri umani si verificano  gli stessi effetti positivi osservati sugli animali da laboratorio.
Nelle conclusioni, gli autori comunque ribadiscono l’importanza di seguire una dieta equilibrata con abbondanza di vegetali, fragole comprese! E noi ubbidiamo subito preparandoci una delle tante ricette fragolose come quelle di questa golosissima gallery.


Tags: ,
Postato in Diete e tumori, Fa’ la dieta giusta, News | Nessun commento »

Aggiungi un commento