Cinquecento in un piatto, possibile?

Scritto da Barbara il 30/03/2017 – 18:12 -

Ovviamente sì, se 500 è il numero di calorie fornite dalle mie ricette-menu che trovate ogni mese su Cucina Naturale! E anche il numero di Aprile, appena arrivato in edicola, non fa eccezione. Questo mese lo spunto del servizio è stata una ricerca scientifica che ha confermato il dato epidemiologico secondo il quale per vivere più a lungo (e più sani) sarebbe meglio consumare più delle 5 porzioni tra frutta e verdura consigliate oggi. Detta così sembrerebbe difficile ma invece non lo è, come spero di essere riuscita a mostrare nel mio pezzo. E qui sotto ve ne regalo un pezzetto: ossia il menu del pranzo del venerdì, spiegato passo passo.

Un pranzo da 500 calorie, vegetariano, senza latticini e glutine

Grano saraceno in crema di asparagi con fave e uova
Lessate 60 g di grano saraceno in brodo vegetale. Mentre cuoce
scottate 130 g di fave fresche sgranate in acqua poco salata per
5 minuti, scolatele e a loro posto cuocete 150 g di asparagi
mondati. Quindi mettetene da parte le punte e frullate i gambi
riducendoli in una crema da condire subito con olio extravergine e sale.
Preparate un uovo sodo. Amalgamate il grano saraceno alla
crema di asparagi, poi unite le fave, le punte di asparago, l’uovo
sminuzzato e una spolverata di prezzemolo tritato. Completate il
menu con un’insalata di ravanelli e cicoria da taglio (100-150 g in totale).

Utilizzate 3 cucchiaini di olio extravergine per condire tutto il menu


Tags: , ,
Postato in Dieta mediterranea, Diete dimagranti, Fa’ la dieta giusta, Obesità, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento