Dimagrire all’italiana con spaghetti & Co: un assaggio della dieta di settembre

Scritto da Barbara il 04/09/2017 – 19:53 -

Dalla parmigiana di melanzane agli spaghetti aglio e olio, dalla carbonara alla pasta e ceci, le ricette-menu che trovate nel mio servizio della dieta settimanale sull’ultimo numero di Cucina Naturale appena arrivato in edicola sono per lo più ispirate alla nostra grande tradizione gastronomica. Portando in tavola le ricette regionali, alleggerite e modificate quando serve per renderle vegetariane, si ottengono più risultati in un colpo solo.

Innanzitutto non si deve far fatica per acquistare o anche per  imparare a cucinare (o a conoscere) ingredienti nuovi nei confronti dei quali si è un po’ diffidenti (vedi seitan o tofu, ad esempio). Poi, ritrovando le proprie origini a tavola e tornando ad apprezzare sapori in parte già noti, si ha un maggiore effetto appagante non solo sul palato ma anche sull’umore. È noto che i cibi della tradizione siano considerati i comfort-food per eccellenza. E infine, se oltre tutto ciò si aggiunge che queste pietanze leggere consentono di tornare in forma più in fretta, il circolo virtuoso si chiude!

A questo punto manca solo un esempio: ecco la ricetta  prevista per il pranzo del martedì, vegetariano e che apporta circa 520 calorie. Buon appetito!

 

Spaghetti integrali, aglio, olio, peperoncino e prezzemolo

Mettete a cuocere 60 g di spaghetti integrali. Affettate finemente

(quasi a velo) uno spicchio d’aglio e in un padellino a fuoco

basso fatelo rosolare insieme a un pezzetto di peperoncino in un

cucchiaio d’olio. Non deve bruciare ma diventare dorato e

croccante. Levate aglio e peperoncino dal pentolino e al loro posto

tuffatevi gli spaghetti al dente, facendoli insaporire brevemente a

fuoco medio con una spolverata di prezzemolo tritato e un goccio

dell’acqua di cottura se necessario. Nel piatto mescolate la pasta

a 30 g di pecorino romano e completate cospargendo l’aglio

croccante. Integrate il menu con un’insalata mista.

 


Tags: , , ,
Postato in Dieta mediterranea, Diete dimagranti, Fa’ la dieta giusta, Obesità, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento