Esagerato a tavola? Per dimagrire bene è questione di muscoli!

Scritto da Barbara il 27/12/2017 – 17:48 -

Uno dei maggiori problemi quando si limitano le calorie è che col dimagramento oltre al grasso si perde anche massa muscolare e, di conseguenza, il metabolismo rallenta per fare fronte alla restrizione di cibo. In pratica si riduce il fabbisogno calorico. Non è un caso che l’80% delle persone che dimagriscono, una volta che riprendono un’alimentazione “normale” recuperano il peso perduto nel giro di 4-5 anni.

Per fortuna si può fare qualcosa per invertire questa tendenza e “salvare” muscoli e metabolismo: ne sono convinti i ricercatori dell’Università dell’Alabama, autori di uno studio pubblicato sull’American Journal of Physiology. Gli studiosi hanno dimostrato che, avendo anche poco tempo a disposizione, praticare un tipo di allenamento con intervalli ad alta intensità è molto più efficace dell’esercizio svolto a intensità moderata. In pratica, mentre si sta facendo una corsa blanda, una nuotata o una sessione di cyclette, si accelera il ritmo per pochi minuti, tornando poi alla velocità precedente. Facendo così per 4-5 volte. Ricerche precedenti avevano già dimostrato che 20 minuti di questo tipo di allenamento equivalgono a 60 minuti di esercizio svolto con un’intensità moderata.


Tags: ,
Postato in Diete dimagranti, Fa’ la dieta giusta, News, Obesità, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento