La minestra della sera

Scritto da Barbara il 28/11/2012 – 19:37 -

Che a chi fa tristezza e a chi conforta. Personalmente, faccio parte della seconda categoria, specie in giornate piovose come queste quando il ritorno a casa sembra una benedizione. E il piacere di sorseggiare una zuppa calda di verdure dona un conforto impagabile. Qui sotto vi metto la mia ricetta base, adatta a una cucina semplice&veloce per tutti i giorni (cioè la mia). Ma, naturamente, le variazioni sono infinite… Alcune le potete trovare in questa gustosa panoramica dalla quale è tratta l’invitante minestra di patate e broccoletti fotografata.

Minestre serali di verdure

Tutto l’anno

Vegetariano

Tempi di preparazione: 10’

Tempi di cottura: 30’

Ingredienti per una persona

 30-40 g di cereali a scelta (pasta, riso, orzo, miglio, farro ecc.), 3-400 g (peso solo indicativo) di ortaggi di stagione misti, parmigiano grattugiato, olio extravergine di oliva, spezie e erbe aromatiche a piacere (zafferano, curry, peperoncino, basilico, prezzemolo, rosmarino, salvia, timo…)

1 Tagliate a tocchetti piccoli le verdure e versatele insieme alle erbe aromatiche in una pentola di acqua già in ebollizione (o in una pentola a pressione), con il livello dell’acqua che superi di 2-3 cm le verdure.

2 A cottura quasi ultimata aggiungete la pasta o il riso crudi, eventualmente aggiungendo poca acqua. Se si desidera una consistenza cremosa, frullate le verdure prima di aggiungere i cereali. In alternativa ai cereali, potete sistemare del pane integrale tostato nel piatto. Nel caso scegliate cereali in chicchi con cotture lunghe, è preferibile cuocerli in acqua o brodo vegetale a parte e aggiungerli a fine cottura alla  minestra.

3 Versate la minestra nel piatto, conditela con un filo d’olio e una spolverata di parmigiano o pecorino, se graditi.

 

P.S. Tenete presente che:

– rendono amaro il minestrone: carciofo, cicoria, lattuga, indivia, radicchio, rucola;

– sovrastano il sapore degli altre verdure: cavolini di Bruxelles, cavolo nero, sedano rapa; il mais e la patata americana danno un’impronta decisamente dolce alla minestra che va considerata.


Tags: , ,
Postato in Dieta mediterranea, Diete veloci, Fa’ la dieta giusta, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento