Lo stress al lavoro vi fa mangiare male? Una ricerca spiega come evitarlo

Scritto da Barbara il 26/06/2017 – 20:16 -

È un’esperienza abbastanza comune a tutti. Più siamo stanchi, stressati al lavoro e più mangiamo male, in particolare alla sera. Da queste premesse è partito un team di ricercatori cinesi che si sono accorti che i lavoratori maggiormente stressati erano quello che più di tutti avevano una condotta alimentare scorretta, in particolare durante la cena.  L’interessante studio, pubblicato on line nel Journal of Applied Psychology, è uno dei primi a valutare come l’impatto psicologico del lavoro influenzi i comportamenti alimentari. “Abbiamo scoperto che i dipendenti con un lavoro stressante tendono a portare i loro sentimenti negativi dall’ufficio alla tavola, mangiando più del solito e optando per il cibo spazzatura al posto di quello sano“, racconta Chu-Hsiang “Daisy” Chang, professore associato di psicologia e co-autrice dello studio. In effetti, lasciarsi andare  a cena serve per alleviare l’umore negativo e per gratificarsi assecondando i desideri. Inoltre, scegliere “cibo spazzatura” può anche essere una conseguenza della diminuzione dell’autocontrollo. Non è una novità che la mancanza di sonno sia nemica della bilancia (vedi mio precedente post sull’argomento).

La ricerca comprende due studi che hanno riguardato 235 soggetti in Cina. Il primo ha coinvolto i dipendenti di un’azienda informatica con un elevato carico di lavoro e la percezione di non avere mai abbastanza tempo per affrontare i vari impegni durante la giornata lavorativa. Il secondo studio ha testato i lavoratori dei call center, spesso alle prese con clienti scortesi e esigenti.
Per fortuna, i ricercatori hanno trovato che esiste una soluzione per migliorare la gestione dello stress e, di conseguenza, della dieta. Ed è una bella notte di sonno: “Quando i lavoratori dormivano meglio la sera prima, hanno mangiato meglio rispetto al periodo precedente“, sottolinea Chang. Insomma, una buona notte di sonno riesce a ricaricare le persone, rendendole più energiche e  in grado di affrontare meglio le tensioni lavorative della giornata.
Non resta che provare, se non la linea la salute se ne gioverà senz’altro.


Tags: ,
Postato in Fa’ la dieta giusta, News, Sos dietista | Nessun commento »

Aggiungi un commento