Mangiare di gusto fa ingrassare?

Scritto da Barbara il 07/01/2017 – 17:51 -

Secondo voi, quando degustiamo un cibo che consideriamo molto buono siamo più a rischio di ingrassare? Nonostante la percezione comune sia che il cibo più è goloso e più diventa pericoloso per la linea, una nuova ricerca dal Monell Center di Philadefia suggerisce il contrario. In effetti, secondo gli autori dello studio pubblicato su Physiology & Behavior, il sapore buono determina ciò che scegliamo di mangiare ma a lungo termine non influenzerebbe quanto si mangia e, di conseguenza, il peso. Per capirlo i ricercatori hanno somministrato diverse diete ai topini di laboratorio. Sostanzialmente quelle base; quelle base ma addolcite con sucralosio (un dolcificante acalorico); quelle base ma rese più grasse con un olio minerale, anch’esso acalorico, e l’ultimo tipo addizionato di sucralosio e olio minerale. Ebbene, i topini che nel corso delle sei settimane dello studio hanno decisamente preferito le pappe più dolci o più grasse (ma con le stesse calorie di quelle “base”) hanno mantenuto lo stesso peso del gruppo che era stato nutrito con le pappe normali. In altre parole, seppure sembrassero apprezzare notevolmente il cibo non ne hanno mangiato di più. Certo, sarebbe interessante verificare questi risultati anche su noi umani per scoprire se ci comportiamo nello stesso modo virtuoso dei topolini…


Tags: ,
Postato in Diete dimagranti, News, Obesità | Nessun commento »

Aggiungi un commento