Piccoli più a rischio allergie se l’attesa diventa “troppo” dolce

Scritto da Barbara il 06/07/2017 – 18:06 -

Già in passato è stata trovata una relazione nei bambini tra l’elevato consumo di bevande zuccherine e l’asma. Al contrario, l’associazione tra zucchero assunto dalla mamma durante la gravidanza e la comparsa di allergia e asma nel suo bambino, non era ancora stata indagata. A colmare questa lacuna ci hanno pensato i ricercatori dell’Università di Bristol che, nel loro lavoro appena pubblicato su European Respiratory Journal, hanno analizzato i dati di circa novemila coppie madre-figlio ricavandoli da un importante studio longitudinale partito nei primi anni Novanta chiamato ALSPAC (The Avon Longitudinal Study of Parents and Children).

In particolare, gli studiosi hanno analizzato le associazioni tra l’assunzione di zuccheri durante la gravidanza e la presenza sia di allergie (definite da test cutanei positivi della pelle a comuni allergeni, come l’acaro della polvere, i peli di gatto o alcune piante) che di asma all’età di sette anni. Ebbene, mentre state trovate prove deboli per il legame tra zucchero e asma, si è invece rivelata forte l’associazione positiva tra zucchero nella dieta materna e allergia più asma allergico nei bambini (ossia una condizione nella quale il piccolo è stato diagnosticato sia allergico che asmatico su base allergica). Il team non ha trovato alcuna associazione con altre manifestazioni atopiche come l’eczema oppure la rinite.
Va detto che siccome lo studio in questione è di tipo osservazionale, ancora non può dimostrare certamente che l’assunzione di zuccheri da parte della mamma provochi problemi allergici al figlio. Per dimostrarlo, saranno necessari ulteriore ricerche specifiche. Nel frattempo però, certamente si rafforza il consiglio di mangiare sano, “pulito” (vedi mio recente post) ed evitare cibo spazzatura o alimenti ricchi di grassi e zuccheri durante i nove mesi della gravidanza (ma anche dopo). Ne va della salute della mamma ma anche di quella futura del bambino, è importante non dimenticarlo.


Tags:
Postato in Diete in gravidanza e allattamento, Fa’ la dieta giusta, News | Nessun commento »

Aggiungi un commento