News: il mango fa benissimo, ancora meglio se è siciliano!

Scritto da Barbara il 30/11/2017 – 19:18 -

Voglia di frutta tropicale per le feste? Invece di ricorrere a frutti importati da lontano, ormai da qualche anno è possibile acquistarne di coltivati in Italia: dall’avocado alle banane al mango. Tanto che un gruppo di ricercatori dell’Università di Palermo ha pubblicato uno studio sulla rivista Nutrients dedicato proprio alle virtù nutrizionali di questo frutto golosissimo.

Da ricordare che l’intera pianta del mango è utilizzata in fitoterapia per il suo principio attivo mangiferina. A questa sostanza, presente in particolare nella corteccia, ma anche nelle foglie, nelle radici e, naturalmente, nei frutti, si attribuiscono proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e immunomodulanti.

Ma oltre a questa sostanza, i carnosi frutti del mango sono noti per il loro alto contenuto di vitamine (A, B, C e K), di numerosi antiossidanti come i carotenoidi.  E la ricerca in questione si è concentrata proprio sulle virtù antiossidanti, antinfiammatorie e antitumorali dei manghi siciliani. In effetti è ormai quasi una ventina di anni che il mango è coltivato  in varie aree della Sicilia, a Balestrate (Palermo), regioni tra Caronia e Milazzo (Messina), Acireale e Fiumefreddo (Catania).

Oltre che al naturale, il mango arricchisce di gusto e salute le macedonie e i dessert. E si abbina benissimo ad altri frutti tropicali, com’è il caso di questa originale e sostanziosa insalata di mango e avocado irrorata da succo di arancia, davvero intrigante e una scorta di salute per l’inverno.


Tags: ,
Postato in Fa’ la dieta giusta, News | Nessun commento »

Aggiungi un commento